Non conta quanto sia chiaro il tuo sito web, la cruda verità è questa: i tuoi clienti probabilmente avranno bisogno di un aiuto, prima o poi.

Vediamo cosa non deve mancare nella tua pagina contatti.

In questa sezione la posta in gioco è alta.

Perché?

Perché c’è una specifica ragione per la quale il tuo cliente è arrivato su quella pagina. 

Significa che stanno cercando il modo per chiederti qualcosa o esporti un problema.

Ecco perché è davvero necessario, più di quanto si faccia solitamente, dedicare un po’ di tempo alla creazione di una pagina di contatto che effettivamente migliori l’esperienza dei tuoi clienti.

Vediamo cosa non deve mancare nella tua pagina contatti.

Rendi la pagina di contatto facile da trovare

Questo consiglio potrebbe sembrarti banale, ma lo è meno di quanto pensi.

Certamente, se i tuoi clienti hanno bisogno di aiuto probabilmente non vorranno passare 15 minuti a cercare la pagina che gli serve.

Per indicarla all’interno del sito, usa parole comuni e semplici (il classico “Contattaci”, “Supporto” o “Aiuto” andrà più che bene) perché facili da capire per tutti.

Inoltre, puoi pensare di inserire il link a questa pagina sia dal menù principale, sia all’interno del footer.

Cosa non deve mancare nella tua pagina contatti

Semplifica il più possibile

Tutti almeno una volta nella vita hanno ascoltato per lunghissimi minuti le istruzioni di una voce registrata quando si chiamava un numero verde di assistenza.

E a volte parlare con un operatore in carne e ossa risulta così difficile che si perdono le speranze prima di essere arrivati alla fine. 

Per questo, cerca di semplificare al massimo i procedimenti di contatto.

Soprattutto le medie e piccole imprese fanno spesso affidamento a moduli da compilare, che poi vengono recapitati via email.

In questo caso, i form devono essere più brevi possibili, raccogliendo solo le informazioni strettamente necessarie (indirizzo email, nome, campo per scrivere il messaggio) che ti serviranno per contattare il tuo cliente e offrirgli il tuo supporto. 

Fornire altri canali di aiuto

Non è un modo per deviare le richieste, anzi.

Per chi non si trova a proprio agio con un modulo da compilare può essere utile trovare un’alternativa.

Questo può essere un numero di telefono, un indirizzo email o addirittura una chat live per rendere il tutto più immediato e veloce.

Rendi la tua pagina “umana” con nomi e immagini

Al giorno d’oggi, le persone non vogliono interagire con aziende senza volto. 

Quindi cerca di “umanizzarti” quando i tuoi clienti stanno cercando di mettersi in contatto con te!

Cerca di evitare la solita foto di donna con l’auricolare.

Non c’è niente di peggio che utilizzare foto d’archivio utilizzate già da altre centinaia di aziende.

Informa i tuoi clienti sulle tempistiche di risposta

A meno che tu non abbia un team di supporto fuori dal comune, probabilmente non puoi offrire ai tuoi clienti una risposta immediata.

Ma quello che non vuoi sicuramente fare è lasciare in sospeso le richieste dei tuoi clienti. 

Quindi, dopo che un cliente ha compilato e inviato il modulo di contatto, cerca di informarlo – almeno approssimativamente – su quando potrà aspettarsi una risposta.

Per esempio, Basecamp – azienda di software – indica per ogni messaggio il tempo di attesa di una risposta.

Questo tempo di attesa, inoltre, non è sempre lo stesso, ma varia in funzione della disponibilità degli operatori in quel preciso momento.

Rendi “mobile” il tuo supporto

Cosa non deve mancare nella tua pagina contatti

Ricordati infine di realizzare dei form di contatto che siano utilizzabili anche da mobile.

Oggigiorno, infatti, la maggior parte della navigazione su siti web avviene tramite cellulari e tablet, grazie a una maggiore fruibilità di collegamenti a internet.

In definitiva, più il tuo sito è chiaro e meno i tuoi clienti – o potenziali tali – avranno bisogno di contattarti.

Ma è anche normale che qualcuno voglia interagire con te, per chiedere informazioni, un preventivo o anche solo togliersi qualche dubbio.

Per questo motivo è davvero importante realizzare una pagina di contatto che sia chiara, diretta e semplice da utilizzare.

Questo aumenterà la reputazione della tua azienda e gli donerà credibilità agli occhi del tuo pubblico.

Sara Iannone

(Visited 9 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *