La psicologia dei colori studia, tra le altre cose, in che modo i colori possono influenzare le nostre idee – tra cui gli acquisti – così da poter sfruttare tra le altre cose questa disciplina nelle nostre campagne marketing.

Non c’è dubbio, il colore è un segnale emotivo e può aiutarti a distinguerti tra l’enorme massa di messaggi pubblicitari che oggi bombardano i nostri occhi.

Il colore, infatti, può o meno indurre il tuo pubblico a guardare ciò che vuoi che guardino, e di conseguenza a fare ciò che vuoi che facciano.

Tuttavia, una errata scelta del colore può chiaramente far sì che il tuo messaggio abbia un impatto negativo.

Sbaglia tonalità e i tuoi fantastici contenuti saranno facilmente ignorati.

I colori caldi

Il rosso, per esempio, è un colore molto dinamico che rappresenta i nostri desideri fisici: affetto, amore, ma anche terrore e paura.

Il rosso è un colore considerato energizzante che può rappresentare la forza, ma anche aggressività se utilizzato in determinati contesti.

In generale, comunque, se stai cercando di “imporre” una presenza autorevole o attirare rapidamente l’attenzione, il rosso è certamente il colore che fa per te.

Ricorda solo di usarlo con moderazione per evitare reazioni negative.

La psicologia dei colori nel marketing e nelle vendite

L’arancione ha un significato psicologico molto interessante in quanto combina il potere e l’energia del rosso con la briosità e l’allegria del giallo.

Questo mix rende l’arancione uno specchio che denota conforto e sicurezza.

Qualcuno dice addirittura che stimoli l’appetito, perché è un colore che porta ad avere un atteggiamento positivo e aperto alle esperienze.

Il giallo è certamente sinonimo di gioia, felicità, allegria, ottimismo.

Ogni volta che vuoi risollevare lo spirito di qualcuno, incentivare la sua fiducia o fornire ispirazione, usa il giallo.

La psicologia dei colori nel marketing e nelle vendite

I colori freddi

Il verde è un colore che denota equilibrio e armonia.

È uno dei colori più presenti in natura ed esprime vita, riposo e tranquillità.

È anche segno di sviluppo e accrescimento, sia si tratti di un qualcosa di fisico come le piante, sia che stiamo parlando del nostro profitto.

Nel complesso, se stai cercando di comunicare un messaggio riferito a salute, riposo e riduzione dello stress, il verde è il tuo colore.

Il blu è noto per essere utilizzato nel caso si voglia comunicare fiducia e affidabilità.

È un colore che rappresenta la responsabilità e la sicurezza.

Per questo è considerato uno dei colori più amati in tutto il mondo.

A differenza del rosso, il blu dà una reazione più mentale che fisica, che ci porta a calmarci e a pensare a situazioni piacevoli.

Sfortunatamente, se usato con esagerazione può dare sensazioni di freddezza o addirittura ostilità.

Nel complesso, però, il blu è un colore molto apprezzato quando si stanno costruendo relazioni, pertanto anche nel campo del marketing.

Il viola è comunemente associato alla spiritualità.

Possiede l’energia e il potere del rosso, ma anche la stabilità e l’affidabilità del blu, e questo realizza un perfetto equilibrio tra fisicità e spiritualità.

Il viola è spesso utilizzato anche per comunicare lusso, coraggio, mistero e magia.

È un colore molto intrigante che aiuta alla concretizzazione di nuove idee.

Questo è il motivo per cui la creatività è spesso associata a questo colore.

Il rosa è una versione più morbida e meno intensa del rosso ed è spesso associato all’amore.

Sebbene sia un colore molto “fisico”, è legato alla sensazione di prendersi cura, capire e nutrire i bisogni degli altri.

È, in sostanza, un colore di speranza ed è anche noto per rappresentare il romanticismo in quanto comunica empatia e sensibilità.

Se viene usato in modo esagerato, però, può dare un senso di immaturità.

Il marrone, sebbene non sia forse il colore più accattivante per i nostri occhi, è simbolo di stabilità, sicurezza e protezione.

È anche un colore molto “serio”, con i piedi per terra, da usare dove il nero potrebbe risultare troppo intenso.

L’oro ha diversi significati diversi a seconda della cultura.

Nel mondo, tuttavia, l’oro rappresenta sempre fascino e lusso, nonché di abbondanza e prosperità. Troppo oro, tuttavia, può denotare egocentrismo.

Il nero è il colore della raffinatezza, della serietà e del controllo, ma può anche essere usato per rappresentare il male, il mistero, la depressione e persino la morte.

È comunque un ottimo colore per il suo elevato contrasto e la sua facile leggibilità.

Sfortunatamente, troppo nero può anche causare tristezza e negatività, quindi va usato con parsimonia.

La psicologia dei colori nel marketing e nelle vendite

Il bianco è l’esempio perfetto di purezza, innocenza, pulizia e pace, e può anche rappresentare nuovi inizi. Evita però di usare troppo bianco in quanto può causare senso di isolamento, solitudine e vuoto.

Il colore è uno strumento essenziale perché ha un impatto su come pensiamo e ci comportiamo. Realizzare una brochure, un poster pubblicitario o semplicemente il nostro biglietto da visita utilizzando un colore piuttosto che un altro influenzerà le scelte del cliente che dovrà valutare quel materiale.

Il colore dirige il nostro occhio su dove guardare, cosa fare e come interpretare qualcosa, ci aiuta a decidere cosa è importante e cosa no e a categorizzare quell’elemento in un determinato contesto.

Questo è esattamente il motivo per cui chi prepara i contenuti grafici di un’attività deve necessariamente capire cosa significano i colori per le persone.

Mentre la psicologia del colore è stata studiata e analizzata per lungo tempo, l’impatto psicologico che il colore ha su ogni persona è ancora parecchio soggettivo.

Non reagiamo tutti allo stesso modo ai colori, poiché tutti abbiamo esperienze precedenti che riguardano i colori – situazioni, culture, persone e ricordi – che influenzano le nostre percezioni successive.

Tuttavia, alcune sensazioni e risposte ai colori sono simili in tutte le persone, e sono queste che dovremo sfruttare per realizzare una campagna che sia davvero di successo.

Sara Iannone

(Visited 8 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *